Novità in cucina

domenica 7 dicembre 2014

NASCE IL LICOLIMONE

E' da un po' di tempo che penso di poter usare il limone per fare un licofrutta, ma ho sempre accantonato l'idea perché ritenevo il limone non adatto, troppo aspro, troppo acido, invece è stata una scoperta, oserei dire una bella scoperta. Dieci e lode al limone per la sua versatilità, in cucina, in farmacologia e in erboristeria.


Ho iniziato giovedì ore 9 mettendo a macerare g.80 di limone, pulito dalla buccia con g.130 di acqua e l'ho riposto in un mobiletto del cucina per due giorni.











Ho usato la ricetta dei licofrutta -licoluva delle fantastiche Anna&Ornella


Sabato ore 8
g.30 di acqua di infusione + g.30 farina manitoba
ore 14
tutto l'impasto + 30 di infusione + 30 di farina
iniziano le prime bolle di lievitazione  








         ore 19
dovendo uscire e rimanendo fuori tutta la sera ho provveduto ad anticipare il rinfresco, anche perché il lievito, un pò indispettito nel sentirsi abbandonato, "usciva dal vasetto per andarsene per i fatti suoi" quindi ho rinfrescato con
tutto  l'impasto + 30 di infusione + 30 di farina

Domenica ore 8
tutto l'impasto + g.25 di infusione rimasta + g.25 di farina.
Ore 17.30
tutto l'impasto + g.30 acqua naturale + 30g. di farina
 l'ho lasciato riposare tutta la notte.                                                                                    
          
lunedì mattina ore 8 
ho fatto il rinfresco totale con 150 di impasto + g.150 di acqua naturale +150 di farina e a metà mattina ore 10.30 faceva il suo dovere di lievito......
Ho panificato un buon pane di segale. A breve la ricetta.
                        Da provare.
                        Nonna Dani


                                            
  Velocemente la ripongo nella madia del licoli                                                                           





3 commenti:

  1. Cara Daniela che meraviglia, bravissima! E chi lo avrebbe mai detto che il limone fosse perfetto per generare Licoli? Da rimanere a bocca aperta...Lo metto subito nella madia del Licoli, insieme a tutti gli altri capolavori! Grazie mille e buona panificazione! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che portento il tuo licolimone! Complimenti e un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. E' un lievito che si sta comportando benissimo da non credere.....
    Un abbraccio a voi.

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.